7f148f5243780b95ec309b5ad5374f9f.jpg
 

Preparazione delle parti metalliche da verniciare

Vota questo articolo
Pubblicato in Restauro

Uebergaenge 1024x682

 

Le superfici verniciate:


Prima di procedere con la verniciatura si inizia con la rimozione della vernice e sporco ,oltre al fondo e allo stucco ,che viene effettuata sulla base del processo di sverniciatura a bassa temperatura o crio sverniciatura. Terminata la pulizia delle superfici che successivamente verranno verniciate ,si provvede alla seconda fase . Il primo step è quello dell'applicazione di un primer epossidico, successivamente si applica uno strato fine di un fondo speciale . Una volta essiccato il prodotto di base, si procede con la levigatura, utilizzando diversi tipi di carta abrasiva ,infine viene effettuato un controllo sulla superficie verificando che sia perfettamente liscia e senza avvallamenti o segni di ogni tipo antiestetici. A questo punto viene verniciata con uno strato molto sottile di vernice approvata dalla FDA di ultima generazione per evitare problematiche con l'utilizzo delle apparecchiature per il taglio di prodotti alimentari. Le tinte utilizzate dalla WBS sono basate su formule originali che sono state acquisite negli stabilimenti storici di produzione. La determinazione del colore viene fatta mediante la riformulazione con i nuovi materiali di ultima generazione .Oppure tramite analisi di parti ben conservate della macchina dove viene fatta una scansione con uno spettro fotometro. Una volta finita la verniciatura delle parti in oggetto, viene opacizzata tutta la parte  da decorare per poter avere un perfetto ancoraggio. A questo punto viene applicata la decorazione (utilizzando le decalcomanie originali dell'epoca) rispettando le originali distanze. 24 ore successivamente all'applicazione della decorazione, viene rimossa la carta dove erano impresse le decorazioni, preventivamente tamponando con una spugna imbevuta nell'acqua per evitare rotture o crepe nel risultato finale .In fine viene eseguita l'applicazione di uno strato di vernice trasparente, autorizzata per usi alimentari, quest'ultima allo scopo di proteggere la decorazione, per evitare che durante la pulizia quotidiana e utilizzando prodotti aggressivi non venga cancellato il lavoro svolto . La vernice utilizzata è di alta qualità e del tipo anti graffio per evitare che durante la rimozione di residui, che durante l'affilatura della lama finiscono nelle varie parti verniciate possono creare graffi antiestetici.L'utilizzo di prodotti di alta qualità e la professionalità di chi esegue con cura ogni minuziosa operazione porta ad avere un risultato finale imparegiabile e assolutamente non paragonabile con chi fà di un lavoro l'unico scopo il lucro, a discapito della qualità in fatto estetico e di durata.

THE WORLD'S BEST SLICERS.
Sinonimo di qualità eccellenza e perfezione